Associazione

AIC logo

2014 - Il potere della lingua. Politica linguistica e valori costituzionali (Roma)

 

19 febbraio 2014
Seminario di studio "Il potere della lingua.
Politica linguistica e valori costituzionali"
Roma, Consiglio Nazionale delle Ricerche

 

Prima sessione

Presiede:

  • Antonio D’Atena

Relazioni:

  • Paolo Caretti, Lingua e Costituzione
  • Francesco Sabatini, La lingua non è un cavo telefonico
  • Xavier North, Le français face à la «lingua franca»

Tavola rotonda: Università e formazione plurilingue

Presiede:

  • Maria Teresa Zanola

Interventi:

  • Giovanna De Minico
  • Tullio Gregory
  • Federico Guiglia
  • Jan Roukens
  • Luca Serianni

Conclusioni:

  • Paolo Grossi

 

 

Seconda sessione

Relazioni:

  • Antonio Paolucci, La lingua nel patrimonio culturale italiano
  • Roberto Zaccaria, Per una politica linguistica costituzionale

Tavola rotonda: Geopolitica, cultura e professioni: l’italiano e le altre lingue

Presiede:

  • Luca Caracciolo

Interventi:

  • Giuseppe Antonelli
  • Philippe Daverio
  • Antonio Golini
  • Luigi Lombardi Vallauri
  • Massimo Luciani
  • Nicoletta Maraschio
  • Federico Sorrentino

Pubblicazione atti
L’Osservatorio AIC, all’interno del Dossier “Uso della lingua e valori costituzionali”, ha pubblicato i seguenti interventi:

  • Antonio D’Atena, Introduzione;
  • Giovanna De Minico, Il monopolio anglofono vs. i diritti fondamentali
  • Tullio Gregory, Intervento
  • Luca Serianni, Università e formazione plurilingue
  • Paolo Grossi, Università e formazione plurilingue
  • Antonio Paolucci, La lingua nel patrimonio culturale
  • Roberto Zaccaria, Per una politica linguistica costituzionale
  • Luca Caracciolo, Geopolitica, cultura e professioni: l’Italiano e le altre lingue
  • Massimo Luciani, Intervento
banner cacuccied
banner giappichelli
banner
banner
banner

L'Associazione Italiana dei Costituzionalisti è iscritta al Registro degli Operatori della Comunicazione a far data dal 09.10.2013 con n. 23897.


ilmiositojoomla.it